Consigli efficaci

  …a cura di Anna Maria Matilde Filippozzi

 

 

Ragni in casa e in giardino:
La maggior parte dei ragni vive all’aperto, ma spesso si fanno strada al chiuso in cerca di cibo e riparo e il problema è più comune tra la fine dell’estate e l’inizio dell’autunno.
Uno dei migliori rimedi della Nonna è l’olio di menta piperita. Essi non possono tollerare il suo odore forte e li costringe a scappare da casa vostra.
Basta versare 3 bicchieri di acqua in un flacone spray, aggiungere 1 cucchiaino di liquido per piatti per contribuire a diffondere l’acqua in modo uniforme sulle superfici su cui si intende spruzzare e aggiungere un cucchiaio di olio di menta piperita; spruzzate questa soluzione su tutti i possibili luoghi in cui vi aspettate di trovare i ragni, ripetendo una volta al giorno per alcuni giorni.
Unghie rotte:
Immergete le unghie nell’acqua calda e salata, questo servirà a renderle molto più forti. Fate dei bagni di olio extravergine d’oliva tiepido ogni 10 giorni: l’olio di oliva è nutriente e proteggerà le unghie dalle aggressioni esterne. Immergete le unghie nel succo di limone, le renderà più bianche e resistenti.
Sudorazione eccessiva:
Potete utilizzare acqua tiepida in cui avete sciolto due cucchiaini di bicarbonato di sodio, fare degli impacchi di malva sotto le ascelle, per alleviare il problema.
Per rinfrescare le zone soggette ad eccessiva sudorazione sono ottimi gli infusi di camomilla, timo e rosmarino.
Infiammazione alle gengive:
Un rimedio della Nonna, semplice, veloce e efficace per sfiammare le gengive è quello di prendere dell’acqua, aggiungere del sale grosso, lasciare agire per qualche minuto, e fare degli sciacqui con cura utilizzando questa soluzione. Il procedimento è da ripetere 2 volte al giorno, fino a quando le vostre gengive non saranno sensibilmente migliorate.

↓