Contorni / Cipolle di Tropea caramellate

 

 

…a cura di Anna Maria Matilde Filippozzi

 

Cipolle di Tropea caramellate

INGREDIENTI :

Cipolle rosse di Tropea 1 kg
Zucchero 70 g
Zucchero di canna 80 g
Acqua 250 g

 PREPARAZIONE:

Per preparare le cipolle di Tropea caramellate iniziate sbucciando queste ultime eliminando sia la pellicina che le due estremità. Poi passate al taglio, affettatele non troppo finemente e raccogliete le rondelle ottenute in un recipiente.
Versate le cipolle tagliate in un tegame capiente insieme allo zucchero semolato e a quello di canna, mescolate per bene in modo che si amalgamino per bene gli ingredienti tra loro e unite l’acqua .
Cuocete per circa un’ora a fuoco moderato mescolando di tanto in tanto con delicatezza in modo da non sfaldare le cipolle. A cottura ultimata, controllate la temperatura con un termometro da cucina, dovrà arrivare a 108°; il composto sarà scurito e il liquido quasi del tutto asciugato. Le vostre cipolle di Tropea caramellate sono pronte, sistematele in una ciotola e gustatele su croccanti crostoni di pane. Questo contorno inoltre si sposa bene con le carni rosse e bianche, con i formaggi o per insaporire i primi piatti.

  CONSERVAZIONE:

Le cipolle caramellate si conservano in frigorifero per 3-4 giorni, chiuse in un contenitore ermetico.

  CONSIGLIO:

Lo zucchero di canna darà un retrogusto più rustico, ma se non l’avete potete sostituire con la stessa quantità di zucchero semolato.

↓