Edizione Speciale * Festa del Papà 2013 *

…a cura di Anna Maria Matilde Filippozzi

 

AnnaMariaMatildeFilippozzi

 

 Papà dammi la mano
grande e forte mi sento con te
tu mi guardi e mi dici piano
sono felice se tu sei con me.
Se mi prendi sulle tue spalle
io mi sento un capo tribù.
Se mi tieni stretto al cuore
il mio amico più caro sei tu.
Per la strada la gente ci sorride
e ci guarda perché
pensa che tu sei il mio gigante
ma io sono il tuo re.

*Gianni Rodari*

Auguri al papà che chiama alla vita e sa donare la vita per i figli.


Al Papà

per il quale i figli contano più degli hobby e della partita.


Al Papà

che cresce insieme ai figli e li aiuta a diventare se stessi.

Al Papà

convinto che un sorriso vale più di un rimprovero, uno scherzo più di una critica, un abbraccio più di una predica.


Al Papà

che non teme di essere tenero e affettuoso.

Al Papà

che sa capire e perdonare gli sbagli dei figli e riconoscere i propri.
Al Papà

che non sommerge i figli di cose, ma li educa alla sobrietà e alla condivisione.

 Al Papà

che non si ritiene perfetto e sa ironizzare sui propri limiti.
Al Papà

che cammina con i figli verso orizzonti aperti all’uomo e  al mondo.

 

 

Un augurio a tutti i papà.

Un pensiero per quelli che, anche se non presenti,

ci guidano sempre dall’alto.

 

↓