“Fin de i Santi (1 Novenbre) somena… – 125

…a cura di Graziano M. Cobelli

libri

Separatore

Fin de i Santi (1 Novenbre) somena i canpi,
passà San Martin (11 Novenbre) coel che te vànsi pòrtelo a ‘l molin.
Fino ai Santi (1 Novembre) semina il frumento, dopo San Martino (11 Novembre) quello avanzato portalo a macinare al molino.

***

A i Morti e a i Santi, i corvi i làssa i monti par i canpi.
Ai Morti ed ai Santi, i corvi lasciano i monti per pascolare nei campi.

***

A smorsegar i siori se se ronpe i denti.
Ad avere questioni con i ricchi, c’è solo da rimetterci.

***

Se l’invidia fùsse féara, tuto ‘l mondo sarìa malà.
Se l’invidia fosse febbre, tutto il mondo sarebbe ammalato.

***

Coando se stà ben, no’ s’è mai vèci.
Finché c’è salute, non ci si sente mai vecchi.

Separatore

↓