…si dice: “Mettersi in… – 122

…a cura di Graziano M. Cobelli

 

libri

…si dice: “Mettersi in ghingheri”.

L’espressione scherzosa “mettersi in ghingheri” vuol dire vestirsi e acconciarsi con eleganza ricercata e compiaciuta.
L’espressione è di origine toscana, popolare, tanto che si trova in un trattato fiorentino del 1868 che riporta un manoscritto del 1400 sulle tessitrici di seta: “…ne’ giorni festivi le si mettevano in ghingheri portando in capo berrette con nastri e galani…”.
L’origine del termine è incerta: per alcuni linguisti è una deformazione di “agghindarsi”, altri la fanno derivare dal tedesco “winde” italianizzato in guindolo (o bindolo, da cui abbindolare) che è una sorta di arcolaio su cui si avvolge il filo che si trae dai bozzoli del baco.

Tratto da: Rivista TeleSette.

↓