Secondi piatti / Ovi e sparasi

…a cura di Anna Maria Matilde Filippozzi 

 

***  

Secondi Piatti della tradizione Veronese

Ovi e Sparasi

1-ovi (1)

Ingredienti:
asparagi
uova
sale
pepe
olio di oliva
aceto
Preparazione:
Mettete le uova in acqua fredda e lasciatele cuocere per 10 minuti da quando l’acqua inizia a bollire.Pulite gli asparagi lavandoli delicatamente e togliendo la parte finale troppo dura e legnosa, sapete come fare per tagliarli al punto giusto senza buttare via la parte buona? Prendete l’asparago con due mani, fate leva come per spezzare un grissino, quando si spezza avrete la parte da buttare e quella da tenere senza sbagliare!
Lessateli, meglio se al vapore, per 15 minuti circa, devono ammorbidirsi senza diventare troppo molli, provate a pungerli con i rebbi di una forchetta, devono entrare trovando una leggera resistenza.Sgusciate le uova e tagliatele in 2 parti, condite a piacere con sale, aceto, pepe e olio. Disponete gli asparagi ben allineati su di un piatto da portata, salati e pepati leggermente .
Note:
Gli asparagi sono favolosi dal punto di vista nutrizionale.
Sono antinfiammatori, cardiotonici, ipotensivi, espettoranti, diuretici, antidiabetici e antiparassitari,inoltre aiutano, grazie ai minerali che contengono, a combattere la  ritenzione idrica, essendo molto diuretici.
Gli asparagi  apportano poche calorie e non trovano  controindicazioni specifiche in caso di sovrappeso.

***

↓