“De Majo, osèi grandi e … – 281

a cura di Graziano M. Cobelli

libri

 

Separatore

De Majo, osèi grandi e picenini, i gà ovi e pulzini.
A Maggio, uccelli grossi e piccolini, hanno uova e pulcini.

***

Ci no’ fa, no’ fila.
Chi non si dà da fare, non combina nulla.

***

Coando ‘l diàolo ‘l devènta vecio, el ciàpa la corona.
Il diavolo, invecchiando, prende in mano la corona (del rosario).

Separatore

↓