“De San Martin… – Detti e Proverbi – 82

…a cura di Graziano M. Cobelli

Detti e Proverbi - Post

div2

De San Martin (11 Novenbre), se sposa la fiola del contadin.
A San Martino (11Novembre), si sposa la figlia del contadino.

***

L’istadèla de San Martin, dura tri dì e ‘n tochetin.
L’estate di San Martino, dura tre giorni ed un pezzettino.

***

San Martin l’è ‘l pì brao pelarin.
San Martino è il più bravo a pulire tutti i rami dalle foglie.

***

De i Santi (1 Novenbre) se vèste i Fanti,
a San Martin el grando e ‘l picenin, a Sant’Andrea tuta la faméja.

Ai Santi (1 Novembre) si vestono i fantolini,
a San Martino il grande ed il piccino, a Sant’Andrea tutta la famiglia.

***

Fin de i Santi la soménsa se porta su i canpi; da i Santi in là, la se porta a ca’;
de San Martin, se la porta a ‘l molin.

Fino ai Santi le sementi si portano nei campi per le ultime semine; dopo i Santi non si semina più e quindi si riportano a casa; a San Martino si portano al mulino le sementi del grano a macinare.

div2

↓