“De Santa Toscana… – Detti e Proverbi – 70

…a cura di Graziano M. Cobelli

Detti e Proverbi - Post

div2

De Santa Toscana (14 Lujo), la polenta la sùga ‘l mol in cana.
A Santa Toscana (14 Luglio), il granoturco asciuga il midollo nel fusto.

***

De Santa Toscana (14 Lujo), se maúra l’úa lujana.
A Santa Toscana (14 Luglio), matura l’uva di Luglio.

***

Tra San Giacomo (25 Lujo) e Sant’Ana (26 Lujo),
el rondón lassa ‘l monte, la cità e la canpagna.

Tra San Giacomo (25 Luglio) e Sant’Anna (26 Luglio),
il rondone lascia il monte, la città e la campagna.

***

Sia da’l cavalo che da’l mulo, starghe tri passi destanti da’l culo.
Dal cavallo quanto dal mulo, stare tre passi distanti dal culo.

***

I bó se liga pa’ i corni , i òmeni la’ la parola.
I buoi si legano per le corna, gli uomini per la parola.

div2

↓