…si dice: “A tutto… – 260

…a cura di Graziano M. Cobelli

libri

…si dice: “A tutto spiano”.

La locuzione «a tutto spiano» significa (riferito per esempio a lavorare, correre eccetera) il più possibile, a tutta forza, senza limiti.
L’espressione trae origine dall’antico mestiere dei fornai.
Nella Firenze del Medio Evo infatti lo spiano era la misura della quantità di grano assegnata a ciascun panettiere dal «magistrato dell’abbondanza» per preparare il pane di ogni forno o cottura.
Per esempio: «a mezzo spiano» significava poter usufruire di una quantità ridotta di frumento, mentre «a tutto spiano» deriva da spianare: in antico «spianare il pane» significava dare la forma dei pani alla pasta.

Tratto da: Rivista TeleSette.

↓