…si dice: “Lupus in fabula… – 63

…a cura di Graziano M. Cobelli

Detti e Proverbi - Post

 …si dice: “Lupus in fabula”.

La locuzione latina “lupus in fabula” (il lupo nel discorso, nella narrazione) viene usata quando una persona di cui si sta parlando in quel momento compare all’improvviso, come per magia.
L’espressione deriva dalle credenze degli Antichi secondo le quali il lupo (che al tempo rappresentava la malvagità, come in seguito il diavolo) aveva il potere di comparire al solo essere evocato.
Le favole di Fedro (20 a.C. – 50 d.C.) derivate da quelle del favolista greco Esopo (VI° secolo a.C.) sono efficace testimonianza di quella credenza: l’apparizione del lupo, cioè del male, equivale in quelle storielle al compimento stesso del Fato.

Tratto da: Rivista TeleSette.

↓