…si dice: “Fare la mosca… – 232

…a cura di Graziano M. Cobelli

libri

…si dice: “Fare la mosca cocchiera”.

L’espressione «fare la mosca cocchiera» vuol dire attribuirsi dei meriti che non si hanno o si hanno solo in minima parte.
Il tutto deriva da una favola do Jean de La Fontaine, ripresa da Fedro, in cui una mosca giunge presso una carrozza dalla quale i passeggeri sono scesi e proseguono a piedi per favorire i cavalli che percorrono una salita.
La mosca solletica e punge tutti i passeggeri, compreso il cocchiere e i cavalli, intimando loro di far presto.
Infine, quando il cocchio si riavvia coi passeggeri a bordo, si prende il merito di aver trascinato lei tutti quanti in cima alla salita.

Tratto da: Rivista TeleSette.

↓