…si dice: “Essere… – 192

…a cura di Graziano M. Cobelli

libri

…si dice: “Essere cinici”.

L’espressione «essere un cinico», o anche «essere dotato di cinismo» indica chi mostra disprezzo o insensibilità per ogni valore e sentimento umano e agisce con freddezza e calcolo.
Il termine «cinismo» si riferisce a una scuola filosofica dell’Antica Grecia fondata nel IV° secolo a.C. da Antistene e Diogene di Sinope (detto «il cane») ad Atene.
I cinici, piuttosto disprezzati dalle scuole rivali, erano per una vita assai spartana, priva di agi e comodità e indifferente a passioni e cupidigie terrene, tutta rivolta alla ricerca della «virtù» intesa come felicità interiore da ricercare individualmente.
Il loro disprezzo per le regole sociali e la corruzione dei costumi appiccicò ai cinici un’etichetta in parte sbagliata.

Tratto da: Rivista TeleSette. 

↓