“Se piove de Sant’Urban… – 149

…a cura di Graziano M. Cobelli

libri

Separatore

Se piove de Sant’Urban (25 Magio), coaranta di pioveran.
Se piove a Sant’Urbano (25 Maggio), pioverà per quaranta giorni.

***

Coando la rana canta, el tenpo canbia.
Quando gracida la rana, cambia il tempo.

***

Coando la Calvarina la gà la capèla, véndi le cavre e conprete l’onbrèla.
Quando il Monte Calvarina è coperto di nubi, vendi le capre e comprati un ombrello.

***

Ròca ‘n fianco e fuso ‘n man, se canbia ‘l sior e ànca ‘l vilan.
Rocchetto vicino e fuso in mano, si cambia il ricco ed anche il contadino.

***

Essar furbi come na galina, che la va ìa a far l’ovo.
Essere furbi come la gallina, che va a fare l’uovo fuori dal recinto del pollaio.

Separatore

↓