…si dice: “Essere sugli… – 148

…a cura di Graziano M. Cobelli

libri

…si dice: “Essere sugli scudi”.

L’espressione “essere sugli scudi” indica chi sia lodato o esaltato per aver compiuto un’impresa importante oppure chi sia acclamato per aver ottenuto una carica.
Questa locuzione non è solo figurata, ma ha un’origine letterale.
Deriva infatti dall’antica usanza di portare in trionfo sopra il suo stesso scudo il condottiero vincitore di una battaglia.
Nel tardo impero romano questa cerimonia equivaleva praticamente all’acclamazione a imperatore: un generale che tornava vittorioso alla testa del suo esercito veniva così condotto dai suoi legionari nella sala del trono e ciò equivaleva a un’investitura ufficiale.

Tratto da: Rivista TeleSette.

↓