…si dice: “Cadere dalla… – 130

…a cura di Graziano M. Cobelli

libri

…si dice: “Cadere dalla padella alla brace”.

La frase fatta “cadere dalla padella alla/nella brace” vale “di male in peggio” e viene usata per descrivere o commentare una situazione in cui un rimedio diviene peggiore del male.
Il motto deriva da un antico racconto tradizionale riferito anche dall’ottocentesco storico della lingua italiana Ludovico Passarini: una tinca ancora viva invitò le compagne a saltare dalla padella in cui si trovavano. Si salvarono così dall’olio bollente, ma caddero inesorabilmente nella brace sottostante.
Da notare che simili che simili modi di dire erano in uso già tra gli antichi romani.
Ad esempio: fumum fugere in ignem (sfuggire il fumo per finire nel fuoco) o cinerem evitare in prunas (evitare la cenere e trovarsi tra i carboni ardenti).

 Tratto da: Rivista TeleSette.

↓